Company Academy

Il supporto alla produttività dei punti vendita e delle reti per le catene commerciali è il nostro core business. Abbiamo sviluppato un know how specifico che ci ha portato ad essere partner di strutture di diverse dimensioni e di diversi settori (fashion, GDO, luxury, etc.), accompagnandole a comprendere e realizzare i propri obiettivi di vendita, a posizionarsi in un mercato e a presentarsi in forma distintiva al cliente finale.

Esempi: Thun, Conbipel, Coop, Miroglio Fashion, etc.

 

Come si sviluppa la nostra proposta in questo settore

Target

Catene di negozi, reti franchising, reti commerciali.

 

Approccio

L’80% delle decisioni d’acquisto avviene all’interno dello store e il cliente è sempre più evoluto, internazionale e multicanale. Perciò, oltre alle attività di marketing e comunicazione di routine, lerisorse umane di un negozio e la loro relazione strategica con i clienti possono marcare la differenza per portare visitatori in negozio, gestire efficacemente le visite e convertirle in scontrini soddisfacenti.

È quindi nello store che si pongono domande fondamentali per il retailer:

  • Cosa cerca e cosa è disposto ad acquistare il target?
  • Come si trasforma la visita in un’esperienza?
  • Come si potenzia la produttività del punto vendita?
  • Come si racconta il brand e la sua storia?
  • Cosa spinge un cliente a tornare?

 

Obiettivi

Proponiamo una formazione specifica che ha come obiettivi:

  • potenziamento delle performance commerciali del punto vendita (maggiore produttività, crescita del tasso di conversione, incremento dello scontrino medio)
  • incremento delle competenze degli addetti vendite sul prodotto e la proposta al pubblico
  • adozione di strumenti di misurazione dei risultati
  • creazione del coinvolgimento e commitment del team, ambasciatore dei valori del brand

 

Attività e destinatari

Si tratta di interventi mirati e studiati sul singolo cliente che entra in negozio, a supporto delle attività di marketing ed adv.

Abbiamo realizzato esperienze su un’intera struttura, coinvolgendo:

  • addetti vendite
  • store manager
  • rete vendite.

 

Abbiamo proposto modelli sofisticati di apprendimento, organizzati per step successivi, basati sulla partecipazione attiva da parte delle persone coinvolte in:

  • lezioni frontali in aula
  • simulazioni pratiche
  • affiancamento in negozio
  • momenti di condivisione delle esperienze
  • mistery shopping.
  • full immersion nella produzione e nei valori dell’azienda

Fattori di successo

  • capacità di individuare i bisogni del cliente e la capacità di spesa
  • creazione di competenze personali per le risorse umane
  • valorizzazione della condivisione e del concetto dell’azienda fatta di persone
  • soddisfazione del cliente per la relazione personale e l’esperienza vissuta in negozio.